Home news-cfp 19-10-18: stagionalità e territorialità alla base dei laboratori di Sala
19-10-18: stagionalità e territorialità alla base dei laboratori di Sala
Lunedì 29 Ottobre 2018 20:47

Al CFP di Stradella, nelle lezioni di Sala bar, l’autunno diventa una seconda primavera: i frutti vengono trasformati in cocktail colorati e profumati che riportano alla mente, pur nella loro peculiarità, le fragranze della stagione più dolce. I ragazzi delle classi II e III Sala, sotto la guida della docente Marina Riccardi, hanno creato con la frutta fresca bevande molto appetibili, con ingredienti non solo stagionali, ma anche della zona: succo d'uva bianca e nera, sciroppo di zucchero, miele millefiori aromatizzato al pepe rosa, spumante Oltrepò Pavese, acqua tonica. Hanno poi scattato bellissime foto, curando particolarmente la presentazione, cruciale per la pubblicizzazione dei propri prodotti e per distinguersi dalla moltitudine di concorrenti nel settore. L’attenzione ai particolari è molto importante per gli aspiranti barman e dimostra come per compiere al meglio questo lavoro siano necessari studio, dedizione e grande impegno.