Home news-cfp 15-10-18: un pranzo dal sapore autunnale organizzato dal settore alberghiero di Stradella
15-10-18: un pranzo dal sapore autunnale organizzato dal settore alberghiero di Stradella
Martedì 16 Ottobre 2018 20:08

Nel vento di agosto, nelle tiepide piogge settembrine abbiamo avvertito l’arrivo dell’autunno, oramai giunto nel vivo in questo “capriccioso” ottobre. Un passaggio stagionale -quello dall’estate all’autunno- che dona da sempre suggestioni e sentimenti contrastanti all’uomo, che vede la natura spegnersi fino alla rinascita primaverile. Come godere di questo momento dell’anno? Come imparare ad amare i meravigliosi colori e sapori che ci offre, certo differenti da quelli estivi, ma multiformi come un variopinto tappeto di foglie? 
Al CFP di Stradella, l’attenzione dei docenti di Cucina e Sala, Silvano Vanzulli e Marina Riccardi, si è soffermata quest’oggi nell’allestimento di un elegante pranzo a tema autunnale, approntato dagli studenti di II Preparazione Pasti e servito a quindici invitati esterni dai ragazzi di III Sala-bar. In un locale ristorante elegantemente adornato con zucche, foglie, mele e frutta autunnale, i giovani chef hanno preparato come antipasto, sformatino di patate con passata di porri novelli; come primo, risotto carnaroli Pavese mantecato con la zucca Berrettina; come secondo, bolliti misti con “bagnet vert”, bagnetto rosso di peperoni e Mostarda di Voghera; infine, come dolce, strudel di mele della Val Schizzola. 
Un pranzo gustoso, che con ingredienti locali ed altamente stagionali, rappresenta una calda pausa, tramite cui affrontare i primi freddi. 
È con questi espedienti che l’Istituto prova a forgiare professionalità a “tutto tondo”: un ristorante non deve appagare solo il palato, ma donare un’atmosfera calorosa ed attrattiva, con ingredienti sempre nuovi che rispettino le stagionalità e gli “umori” di ogni mese dell’anno.


Ultimo aggiornamento Martedì 16 Ottobre 2018 20:18