Home news-cfp 26-07-18: conferenza stampa a Varzi per la presentazione dei nuovi corsi IFTS
26-07-18: conferenza stampa a Varzi per la presentazione dei nuovi corsi IFTS
Lunedì 10 Settembre 2018 18:16

 

Quest’oggi, giovedì 26 luglio, si è tenuta -presso la Sala Consiliare del Comune di Varzi- la conferenza stampa di presentazione dei tre percorsi IFTS (Istruzione Formazione Tecnica Superiore) - Alto Oltrepò Comunità “Green”, che saranno avviati ad ottobre ‘18, completamente GRATUITI in quanto finanziati dal Fondo Sociale Europeo, dalla Regione e dal Ministero Istruzione. Essi nascono dalla collaborazione e dalla sinergia di varie realtà oltrepadane, quali la Comunità Montana, con capofila Comune di Varzi, il nostro Istituto Santachiara ODPF, le scuole vogheresi Calvi, Galilei, Gallini e Maserati, il Faravelli di Stradella, l’Apolf e la Fondazione ITS Pavia Città della Formazione, nonché l’Università degli Studi di Milano.

A prendere la parola per presentare questa importante opportunità di formazione post-diploma sono stati il Sindaco della città di Varzi Gianfranco Alberti, il
direttore CFP Stefania Fecchio, la Preside dell’Ipsia Calvi Beatrice Tornari ed il Direttore della Fondazione ITS Pavia Città della Formazione Alberto Henin. A curare l’aperitivo tenutosi alla fine della conferenza stampa tre allievi del CFP stradellino, le aspiranti barman Gaia e Vittoria, nonché Ruben, futuro studente della IV cuochi, accompagnati dai loro docenti Tecnico-pratici Marina Riccardi e Silvano Vanzulli, in collaborazione con il Sig. Roberto Nevioni del Bar della Torre. 
Diversi i giovani interessati tra i presenti. Clara Dirotti, varzese, (nello scatto con il nostro Direttore dell’Area Progettazione e Sviluppo, Paola Daglio), diplomatasi al liceo ed intrapreso un percorso universitario in Lingue, ha deciso che frequenterà ora l’IFTS con indirizzo turistico per valorizzare il territorio in cui vive e che ama profondamente.

Rimandiamo alle seguenti informazioni di avvio corso, tutte ravvisabili sulle nostre pagine Facebook (CFP e Servizi al Lavoro) e sul sito web dell’Istituto. Variegati gli ambiti di studio di tali percorsi, tutti volti alla valorizzazione e alla riscoperta del nostro Oltrepò:

-Tecniche di monitoraggio e gestione del rischio idrogeologico, dei fenomeni sismici e dell’inquinamento ambientale - Alto Oltrepò Comunità “Green”: Ambiente.

-Tecniche di progettazione e realizzazione di processi artigianali e di trasformazione agroalimentare con produzioni tipiche del territorio e della tradizione enogastronomica - Alto Oltrepò Comunità “Green”: Cibo.

-Tecniche per la promozione di prodotti e servizi turistici con attenzione alle risorse, opportunità ed eventi del territorio - Alto Oltrepò Comunità “Green”: Turismo.

I percorsi avranno una durata di 1000 ore, di cui più della metà, 550, rivolte all'alternanza: 500 di tirocinio e 50 di laboratori in impresa, affiancando così all’indispensabile formazione teorica un corposo addestramento pratico. 
Il corso è rivolto a 15/20 allievi con un’età massima di 29 anni alla data di avvio del percorso, residenti o domiciliati in Lombardia ed in possesso di Diploma di Istruzione Secondaria Superiore o di Diploma Professionale di Tecnico (IV anno presso IeFP). Si rivolge inoltre a coloro che, in un percorso liceale, hanno ottenuto la promozione alla classe V, nonché a chi non è in possesso di Diploma di Maturità, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro.
Verrà prevista e predisposta una prova selettiva degli aspiranti mediante analisi documentale e colloquio orale, tramite cui verrà poi stilata una graduatoria. Le attività didattiche si svolgeranno, in base alle esigenze specifiche o in orario pomeridiano (4/5 ore) o sull’intera giornata (7/8 ore), in zona Varzi Alto Oltrepò, prevedendo facilitazioni per il trasporto, nonché per vitto ed alloggio. Gli stage si svolgeranno in considerazione dei cicli di lavoro delle strutture ospitanti per un massimo di 8 ore al giorno, con attività laboratoriali, visite ed esperienze di formazione in azienda.

Vi aspettiamo numerosi; saremo lieti di fornirvi ogni ulteriore spiegazione tramite i nostri contatti (tel. 0383 368700 – email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ).